logo



:: Chi_Siamo :: Archivio_News :: Foto :: Video :: Link :: Cinema :: Migranti :: Metropoli :: Recensioni :: Autoproduzioni :: Contattaci ::
    Calendario    

November 2019

LuMaMeGiVeSaDo
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30

Aggiungi un'iniziativa


    X    


Section Boito  
"Ebro è Otel,
ma Amleto è orbe."
Arrigo Boito

Arrigo Boito (1842-1914), poeta della scapigliatura, librettista e compositore a cui è dedicata la via nella quale al numero 7 è sito il Laboratorio Zeta. Autore di versi assolutamente anomali, come questi composti nel rigido febbraio del 1884 con rime esa- ed epta sdrucciole:

Sì crude è il gelo che le rime sdrùcciolanosene
Tremando e in fondo al verso rincantùcciolanosene;
le gocciole d'inchiostro stalattìtificanomisi
sotto la penna, ovvero stalagmìtificamosi

Fu cultore di costrutti palindromici (uguali se letti da sinistra verso destra o da destra verso sinistra). Si ricordano di lui una dedica di accompagnamento al dono di un anello offerto ad Eleonora Duse: "E fedel non lede fe/ e Madonna annoda me". O quello riportato in esergo (Ebro è Otel, ma Amleto è orbe) dove descrive un Amleto che, di fronte ad un Otello ubriaco di gelosia, racchiude un intero mondo di sentimenti contrastanti.

I palindromi abbondano in gran parte delle sue lettere dirette a Federico De Roberto: Oracolo caro; A Natale gela tana; La turba brutal / amar birbi libri brama. Per la pubblicità di un dentifricio dettò ancora un palindromo: Lodo l'Odol. Fu autore addirittura di palindromi musicali (che non cambiano se eseguiti rovesciando la partitura). Un aneddoto vuole che una volta il nostro Arrigo ne presentasse uno a Giuseppe Verdi, il quale mostrò chiaramente la propria contrarietà per questo genere di composizioni.

(Fonte: Dizionario Enciclopedico di Enigmistica e Ludolinguistica; Zanichelli 2002)

    Cerca    

    Newsletter    
iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle iniziative del laboratorio!


Read
Ultima newsletter:
Libia, oltre il petrolio: le ragioni di un popolo in lotta
(29/03/2011)


    Link    

301 Moved Permanently

Inserisci un nuovo link
descrizione
indirizzo
categoria
password:

    Admin    
Aggiungi News
Modifica MOTD
Cambia priorità
Cambia priorità (Beta)
Gestione Banner

    Accessi    

Avete visitato questa pagina 5595519 volte.



Powered by FartNuke based on FlatNuke-1.7 © 2003 | Site Admin: Zeta | Get RSS News

Source available, email us ;-)

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.