logo



:: Chi_Siamo :: Archivio_News :: Foto :: Video :: Link :: Cinema :: Migranti :: Metropoli :: Recensioni :: Autoproduzioni :: Contattaci ::
    Calendario    

May 2020

LuMaMeGiVeSaDo
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Aggiungi un'iniziativa


    X    


Read campeggio ras 05: Aggiornamenti Campeggio Antirazzista - Notte di sbarchi nell'agrigentino.  
migranti.png Nel corso della scorsa notte tra le 3.30 e le 4.30 ci sono stati due sbarchi nell'agrigentino: Il primo di circa 30 persone nei pressi di Siculiana. Il secondo di circa 160 persone a Porto Empedocle. Tutti i migranti sono stati condotti dalla polizia al palazzetto dello sport di Porto Empedocle.

Lì erano presenti un gruppo di circa settanta militanti provenienti dal Campeggio Antirazzista attualmente in corso a Licata.
Tramite le pressioni si è riusciti ad ottenere l'ingresso di due delegazioni di tre persone, in particolare è stato importante l'ingresso di un medico, un'interprete ed un informatore legale.

La situazione riscontrata all'interno dal Palasport è disastrosa.
Sono rinchiusi all'interno della stessa struttura 162 adulti, di cui 4 donne, e 30 minori.
I paesi di provenienza sono Iraq, Palestina, India, Sudan,. Marocco e altri paesi dell'Africa.

Le operazioni di Polizia si sono limitate a rilevare la nazionalità dichiarata dai migranti.

Le operazioni di assistenza quasi nulle. E' stata data soltanto poca acqua. E' stato necessario che le delegazioni della rete antirazzista portassero con sé altra acqua e generi alimentari di prima necessità.

I bagni della struttura sono sprovvisti anche di carta igienica.

Le visite mediche sono state svolte in modo sommario e approssimativo da soli due medici che hanno dovuto visitare 200 persone nel breve lasso di tempo di due ore e mezza.

La delegazione ha trovato persone con il catetere, con l'ernia, con dolori intestinali, persone disidratate.
Solo l'intervento del medico entrato con la delegazione della R.A.S. ha fatto sì che cinque miganti fossero condotti all'ospedale.

Si è ottenuto anche l'ingresso di una terza delegazione della rete antirazzista per questa mattina a mezzogiorno, e si è ottenuto uno spazio di cinque minuti per incontrare ogni gruppo nazionale di migranti e per informarli rispetto ai loro diritti di difesa, di richiesta di asilo politico, di assistenza medica, ecc.

Dalle informazioni recepite sembra che i migranti verranno trasferiti tra Crotone e Caltanissetta (dove per domani è prevista una manifestazione contro il CPT).

Nella notte (circa alle 2.30) un'altro sbarco di 39 migranti ha avuto luogo a Lampedusa. Anche lì era presente una delegazione del campeggio antirazzista che ha potuto osservare "strani movimenti": nella mattinata è atterrato un c130 dell'areonautica militare che è partito vuoto poco tempo dopo.

COMMENTI | Aggiungi Commento | Stampa
    Cerca    

    Newsletter    
iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle iniziative del laboratorio!


Read
Ultima newsletter:
Libia, oltre il petrolio: le ragioni di un popolo in lotta
(29/03/2011)


    Link    

301 Moved Permanently

Inserisci un nuovo link
descrizione
indirizzo
categoria
password:

    Admin    
Aggiungi News
Modifica MOTD
Cambia priorità
Cambia priorità (Beta)
Gestione Banner

    Accessi    

Avete visitato questa pagina 5727092 volte.



Powered by FartNuke based on FlatNuke-1.7 © 2003 | Site Admin: Zeta | Get RSS News

Source available, email us ;-)

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.