logo



:: Chi_Siamo :: Archivio_News :: Foto :: Video :: Link :: Cinema :: Migranti :: Metropoli :: Recensioni :: Autoproduzioni :: Contattaci ::
    Calendario    

May 2022

LuMaMeGiVeSaDo
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Aggiungi un'iniziativa


    X    


Read Campeggio ras 05: Presidio al CPT di Ragusa.  
migranti.pngGrave violazioni dei diritti dei richiedenti asilo.

Da questa mattina un gruppo di militant* del campeggio antirazzista sta compiendo un presidio davanti al CPT di Ragusa.

Una delegazione, con l'aiuto di un parlamentare, era riuscita ad entrare nel complesso e a parlare con le detenute (tutte donne, ma sorvegliate da agenti tutti di sesso machile) del centro. Ma mentre la delegazione
usciva alcuni attivist* riuscivano a comunicare con le donne rinchiuse scoprendo cosi' che una quindicina di loro avevano gia fatto domanda per il riconoscimento dello status di rifugiato.

Dunque nel CPT di Ragusa sono rinchiuse richiedenti asilo, una situazione palesemente illegale e lesiva dei loro diritti.


Queste donne e la loro situazione legale sono state nascoste alla delegazione dai gestori del centro!



Di fronte a questa palese violazione dei diritti piu' elementari gli attivist* del campeggio hanno deciso di continuare il presidio e riusciti a penetrare all'interno del CPT chiedono la liberazione immediata delle
richiedenti asilo.

COMMENTI | Aggiungi Commento | Stampa

Da:


    Cerca    

    Newsletter    
iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle iniziative del laboratorio!


Read
Ultima newsletter:
Libia, oltre il petrolio: le ragioni di un popolo in lotta
(29/03/2011)


    Link    

301 Moved Permanently

Inserisci un nuovo link
descrizione
indirizzo
categoria
password:

    Admin    
Aggiungi News
Modifica MOTD
Cambia prioritą
Cambia prioritą (Beta)
Gestione Banner

    Accessi    

Avete visitato questa pagina 6214076 volte.



Powered by FartNuke based on FlatNuke-1.7 © 2003 | Site Admin: Zeta | Get RSS News

Source available, email us ;-)

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.