logo



:: Chi_Siamo :: Archivio_News :: Foto :: Video :: Link :: Cinema :: Migranti :: Metropoli :: Recensioni :: Autoproduzioni :: Contattaci ::
    Calendario    

September 2021

LuMaMeGiVeSaDo
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30

Aggiungi un'iniziativa


    X    


Read Anche a Palermo Terza giornata internazionale per i diritti deimigranti  
manifestazioni.png

Palermo 7.10.2006
Sit-In alla Misericordia per la libertà di circolazione.

--In occasione della "Terza giornata internazionale di mobilitazione e lotta dei migranti" indetta in occasione del Forum Sociale di Atene , a Palermo si è svolto un sit-in organizzato dalla Rete Antirazzista Siciliana difronte la sede della Misericordia.

La Confraternita della Misericordia di Palermo è l'ente che gestisce il Centro di Soccorso e Prima Accoglienza (ex Cpt) di Lampedusa.
Ad un mese di distanza dalla Manifestazione Nazionale Antirazzista del 10 settembre a Lampedusa continuiamo a denunciare non solo come l'immigrazione sia divenuta per certe associazioni un vero business , ma soprattutto che queste strutture sono inumane e non riformabili.
I Cpt vanno chiusi. Subito!

Questa giornata arriva ad un anno dai fatti di Ceuta e Mellilla , quando l'esercito spagnolo sparò su uomini e donne che provavano ad attraversare la frontiera tra Marocco e Spagna ed è l'ulteriore occasione per denuncaiare la stategia complessiva dell'Unione Europea sull'Immigrazione.

L'ultima novità è rappresentata dalla Bozza di Riforma della Bossi-Fini proposta dal Ministro degli interni Amato


Nella bozza di Amato non c'è nessun segno di discontinuità rispetto alla passata legislazione. Dietro i toni fortemente umanitari appare evidente come 'impianto della proposta sia esclusivamente repressivo: i Cpt vengono mantenuti, non si creano adeguati canali d'ingresso in Italia, continuerà ad esserci un diritto differenziato per Italiani e stranieri.

Se queste sono le premesse alla riforma delle leggi sull'immigrazione, la prossima estate il Mediterraneo continuerà ad essere teatro di tragedie.

E questa volta sarà un governo di centro-sinistra ad esserne responsabile.

Rete Antirazzista Siciliana

--

COMMENTI | Aggiungi Commento | Stampa
    Cerca    

    Newsletter    
iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle iniziative del laboratorio!


Read
Ultima newsletter:
Libia, oltre il petrolio: le ragioni di un popolo in lotta
(29/03/2011)


    Link    

301 Moved Permanently

Inserisci un nuovo link
descrizione
indirizzo
categoria
password:

    Admin    
Aggiungi News
Modifica MOTD
Cambia priorità
Cambia priorità (Beta)
Gestione Banner

    Accessi    

Avete visitato questa pagina 6085665 volte.



Powered by FartNuke based on FlatNuke-1.7 © 2003 | Site Admin: Zeta | Get RSS News

Source available, email us ;-)

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.