logo



:: Chi_Siamo :: Archivio_News :: Foto :: Video :: Link :: Cinema :: Migranti :: Metropoli :: Recensioni :: Autoproduzioni :: Contattaci ::
    Calendario    

July 2020

LuMaMeGiVeSaDo
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Aggiungi un'iniziativa


    X    


Read  Zeta News 3.16 - PLAYTIME  
newsletter.png

>> INIZIATIVE
> Aperitivo Sociale
> Film

>> WORLD CITY TOKYO
>> OPERAZIONE24
>> NO PONTE
>> RINGRAZIAMENTI COLLETTIVI

--


Venerdi' 11 gennaio, all'una e mezzo di notte e' nato Nico, che sta bene e pesa tre chili e mezzo.
Alessandra e Luca hanno regalato a ZetaLab un nuovo nipotino.
E' per noi un ulteriore motivo per continuare a lavorare per un mondo migliore.
Benvenuto!!!





INIZIATIVE





Aperitivo Sociale



*** Mer 17.1.007 - h. 19.30 ***


lifeStyle

UNDERSOUNDS FOR THE UNDERGROUND

resident: LACANE djs

breaks tech/visuals_ascii
goVegetarian
PlusMilitantPlusElegans


Anche a Gennaio, tutti i mercoledi' ci sarà un aperitivo vegetariano con musica, video, riviste...



*** *** *** *** *** ***


FILM





*** Gio 18.01.007 - h. 21.30 ***

Per la Rassegna:

"PARIGI E' SEMPRE PARIGI?"
A spasso per la Nouvelle Vague e dintorni...

CineZetaLab presenta:


PLAYTIME



di J. Tati
(Francia, 1962)

Ingresso: 1 euro



Gli altri titoli della rassegna, la locandina e la recensione









WORLD CITY TOKYO



Continua la nostra indagine sulla trasformazione dello
spazio metropolitano, iniziata con la recensione de Il pianeta degli slum di Mike Davis.

Fantom Favara ci scrive da Tokyo un articolo dal
titolo: "Crescevamo assieme, io e i palazzi della metropoli".

Il Fantasma che si aggira per il Giappone, partendo dall'analisi dei film di Tsukamoto, ci parla dello stretto legame tra la trasformazione della metropoli e la metamorfosi dell’organismo umano.

L'inchiesta prosegue: tra un paio di settimane metteremo sul sito un contributo che arriva direttamente da Buenos Aires.

Crescevamo assieme, io e palezzi della metropoli






OPERAZIONE24



Venerdì 19 Gennaio parte:

*** /Operazione24 ***

corso di informatica di base destinato a chi vuole
imparare ad utilizzare consapevolmente il personal
computer ed internet.

Il corso si svolgera' con cadenza settimanale con
dodici incontri della durata di due ore, presso la
biblioteca dello Zetalab.

Il costo dell'intero corso e' di 24euro .

Per info sul corso e per iscriversi








NO PONTE



Sul sito della Regione Sicilia, Toto' Cuffaro ha promosso un sondaggio sull'ipotesi di costruzione del ponte sullo stretto.

Il nostro Totuccio, nonostante ci tenesse a precisare che il sondaggio non riveste alcun valore ufficiale, si dice certo che i siciliani avrebbero risposto affermativamente.

In questo momento, pero', il No al Ponte domina al 57%.

Per quello che puo' valere, ci sembra comunque un'occasione per fargli fare una figuraccia.

Vota il sondaggio


Un articolo del manifesto






RINGRAZIAMENTI COLLETTIVI



Continua la mega-colletta per ristrutturare Zeta.

Ricordiamo che questi lavori, che inizieranno a Febbraio, richiedono un impegno economico per noi straordinario, ma sono necessari per garantire condizioni igieniche decenti alle persone che abitano e frequentano Zeta.

Iniziamo dal dire che siamo a buon punto, abbiamo infatti raccolto piu' della meta' dei 3500 euro che ci eravamo dati come obbiettivo.
Siamo a: 1878,00 € raccolti e 1622,00 € da raccogliere.

Questa settimana iniziamo i ringraziamenti da Radio Citta' del Capo di Bologna, che ci ha voluto fare un'intervista per dare spazio alla nostra iniziativa.


Allo stesso modo ringraziamo Balarm e Luminarie, due siti di Palermo che hanno contribuito a diffondere lanotizia.

Dopodicche' questa settimana l'elenco e' lungo quindi
facciamo una considerazione generale, un resoconto
dettagliato e una nota particolare.

LA CONSIDERAZIONE GENERALE sta nel fatto che per noi questa vicenda della colletta ha un valore fortemente
politico.
E' per noi un segnale di come in tanti sentano il Laboratorio Zeta come un patrimonio collettivo da tutelare.
Come un'esperienza che, anche se non vissuta in prima persona, si ritiene importante per la citta'.
Non ci riferiamo semplicemente all'aspetto economico (anche se appreziamo lo sforzo di chi ha messo mano al portafoglio anche non avendolo strabboccante), ma al calore con cui le persone ci hanno contattato.
Per noi questo e' il segnale che qualcosa in questi anni abbiamo costruito: in termini di spazio pubblico, di reti di comunicazione e di tessuto connettivo solidale.
E per noi questo e' fare politica.


IL RESOCONTO DETTAGLIATO da questa settimana lo teniamo sul sito.
Per ragioni di trasparenza indichiamo Nome Cognome e
cifra, così come indicheremo nel dettaglio il modo in cui i soldi verranno spesi.
Se qualcuno per ragioni di privacy preferisce rimanere anonimo, ci scusiamo e lo preghiamo di contattarci.
Se ci siamo dimenticati di qualcuno ci scusiamo, e
preghiamo di contattarci.


LA NOTA PARTICOLARE la dedichiamo ad alcune persone con le quali in questi anni si e' creato un rapporto
davvero speciale:
Salvatore e Simona che ci danno lezioni di leggerezza
e volonta'.
Luciana che ci incoraggia sempre e comunque.
Orazio che ci e' sempre vicino, e di piu' non si
potrebbe.
E poi Sergio, Marisa di Emergency, Nonna Anna, la
famiglia Lavagetto, Giorgia, Maria e Dorotea dei Laici
Comboniani.

Continuando con Nelli, Nino, Giovanni, Salvo,
Maurizio, Angela, Rosaria, Nicola, Emilio, Franco,
Leontine, Rosanna...

...e poi c'e' una nuova amica: Mahodaya, un ecologista
tedesca, che impazzisce andando appresso alla
strafottenza ambientalista dei palermitani.
La ringraziamo non solo per il contributo, ma anche e
soprattutto per tutte le informazioni e il materiale
che ci ha fornito...


La colletta continua.
Potete:

1) Venire al lab durante le iniziative;
2) Metterci d'accordo tramite mail (laboratoriozeta@
yahoo.it)
3) Telefono (328 8771796)
4) Fare un versamento sul conto corrente postale,
intestandolo a:

Associazione Differanz
conto corrente potale N°: 73685349
cin: 0
Abi: 07601
Cab: 04600

Specificando come causale: libera donazione

L'appello e i ringraziamenti passati











Questa è la News Letter di Zetalab.
Per riceverla una volta a settimana basta lasciare la propria e-mail nel box a destra...
Hallo Zeta!!!
-- --

COMMENTI | Aggiungi Commento | Stampa
    Cerca    

    Newsletter    
iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle iniziative del laboratorio!


Read
Ultima newsletter:
Libia, oltre il petrolio: le ragioni di un popolo in lotta
(29/03/2011)


    Link    

301 Moved Permanently

Inserisci un nuovo link
descrizione
indirizzo
categoria
password:

    Admin    
Aggiungi News
Modifica MOTD
Cambia priorità
Cambia priorità (Beta)
Gestione Banner

    Accessi    

Avete visitato questa pagina 5751078 volte.



Powered by FartNuke based on FlatNuke-1.7 © 2003 | Site Admin: Zeta | Get RSS News

Source available, email us ;-)

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.