logo



:: Chi_Siamo :: Archivio_News :: Foto :: Video :: Link :: Cinema :: Migranti :: Metropoli :: Recensioni :: Autoproduzioni :: Contattaci ::
    Calendario    

July 2020

LuMaMeGiVeSaDo
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Aggiungi un'iniziativa


    X    


Read  Zeta News 3.18 - SAMURAI  
newsletter.png



>> INIZIATIVE
> Aperitivo Sociale
> Film
> Maratona Samurai


>> STOP GLOBAL WAR
>> PAIS EN SERIO
>> RINGRAZIAMENTI COLLETTIVI





INIZIATIVE





Aperitivo Sociale



*** Mer 31.gen.007 - h. 19.30 ***


lifeStyle

UNDERSOUNDS FOR THE UNDERGROUND

resident: LACANE djs

breaks tech/visuals_ascii
goVegetarian
PlusMilitantPlusElegans



Anche a Gennaio, tutti i mercoledi' aperitivo vegetariano con musica, video, riviste



**** **** **** ****



FILM




*** Gio 01.feb.007 - h. 21.30 ***

Per la Rassegna:

V
E
R
T
I
G
O

...cinque film a sviluppo verticale...

CineZetaLab presenta:


PREFERRISCO L'ASCENSORE




(1923)

F.C. Newmayer-S.Taylor

Ingresso: 1 euro


Gli altri titoli della rassegna, la locandina e la recensione



**** **** **** ****


*** Ven 02.feb.2007 ***

Maratona di film:

*** SAMURAI: NO STOP ***



ore 22.OO:
Le Samourai
(Jean Pierre Melville - 1967)


a seguire:

Ghost Dog
(Jim Jarmush - 1999)

Zatoichi
(Takeshi Kitano - 2003)

ingresso singolo 1 euro, no stop 3 euri.
Tra un film e l'altro: caffè e cornetto.

Maratona Samurai






STOP GLOBAL WAR



Domenica 20 febbraio abbiamo organizzato un sit-in al
porto di Palermo, dove stava attraccata la Uss Bataan,
una nave da assalto anfibio con 6 mila marines a
bordo, che stara' nel mediterraneo ancora sei mesi.
Obiettivi: Iran e Somalia.
Riportiamo un articolo apparso sul manifesto di martedì 23 feb

Contemporaneamente il comune di Lentini ha approvato
un progetto di costruzione di oltre mille villette per
i militari Usa di base a Sigonella.

Mentre viene concesso l'allargamento della base
militare di Vicenza "Dal Molin", e mentre viene
rifinanziata la missione in Afghanistan, la Sicilia e'
sempre piu' zona di guerra.

globalproject







>> PAIS EN SERIO

Continua la nostra indagine sulla trasformazione
planetaria dello spazio urbano.
Stefano ci scrive direttamente dalla Ciudad Autonoma
de Buenos Aires (Paìs en serio!).

Un racconto appassionato da un paese pieno di
contraddizioni.
In cui i Piqueteros stanno sotto i grattacieli, in cui
si passa dagli slum a Plaza de Mayo (con le sue
incredibili Madres), dall' autogestione delle
fabbriche al populismo presidenziale.

Certo, Stefano ci manca, ma con questo racconto lo
sentiamo ancora in zeta.
Il prossimo ce lo deve scrivere dalla Patagonia!


Pais en serio











>> RINGRAZIAMENTI COLLETTIVI

Continua la mega-colletta per ristrutturare Zeta.

Ricordiamo che questi lavori, che inizieranno a
Febbraio, richiedono un impegno economico per noi
straordinario, ma sono necessari per garantire
condizioni igieniche decenti alle persone che abitano
e frequentano Zeta.

Siamo quasi arrivati. La settimana prossima iniziano i
lavori e dovremo comprare tutti i materiali.
Ce l'abbiamo quasi fatta, ma non ancora e abbiamo una
scadenza.

Domenica prossima chiuderemo la colletta, quindi
fatevi sotto.

E iniziera' un'altra richiesta: la mano d'opera.
Chiunque avesse esperienza in lavori di muratura, o
semplicemente voglia di rendersi utile per quello che
puo', e' pregato di contattarci.
Ci aspettano tre settimane di lavori!!!

Questa settimana i ringraziamenti vanno:

Ad una serata bellissima.
Il "sabato alternativo" organizzato con i laici
comboniani.
Una di quelle serate che ti da la forza di andare
avanti.
Il valore politico del piacere di stare insieme.
Sapere che cio' che ti lega alle altre persone e' un
istinto solidale, una storia di lotta, la voglia di
dare di piu' di quello che si riceve.

Vedere al Laboratorio Hotel Ruwanda, seduto accanto a
chi certe cose le ha viste con i propri occhi e' roba
che ti segna.
Se poi ci aggiungi i racconti di Nino Rocca, che certi
posti li conosce bene, le sensazioni sono
indescrivibili.
Nino ci ha voluto regalare questa lettera d'amore scritta da una ragazza Tusti due giorni prima dimorire.

Nel corso della serata le donazioni non sono mancate.
E sapevamo di potere contare su: Mimma (e ti pareva),
Giannotto, Carlo, Lalla...

Ma il dono piu' bello e' stato avere un sabato sera
con Zeta pieno di bambini!
In confronto un concerto Punx e' una serata di gala.

*** *** *** ***

La colletta continua per L'ULTIMA SETTIMANA.
Potete:

1) Venire al lab durante le iniziative;
2) Metterci d'accordo tramite mail (laboratoriozeta@
yahoo.it)
3) Telefono (328 8771796)
4) Fare un versamento sul conto corrente postale,
intestandolo a:

Associazione Differanz
conto corrente potale N°: 73685349
cin: 0
Abi: 07601
Cab: 04600

Specificando come causale: libera donazione

L'appello e i ringraziamenti passati





Questa è la News Letter di Zetalab.
Per riceverla una volta a settimana basta lasciare la propria e-mail nel box a destra...
Hallo Zeta!!!





COMMENTI | Aggiungi Commento | Stampa
    Cerca    

    Newsletter    
iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle iniziative del laboratorio!


Read
Ultima newsletter:
Libia, oltre il petrolio: le ragioni di un popolo in lotta
(29/03/2011)


    Link    

301 Moved Permanently

Inserisci un nuovo link
descrizione
indirizzo
categoria
password:

    Admin    
Aggiungi News
Modifica MOTD
Cambia priorità
Cambia priorità (Beta)
Gestione Banner

    Accessi    

Avete visitato questa pagina 5751075 volte.



Powered by FartNuke based on FlatNuke-1.7 © 2003 | Site Admin: Zeta | Get RSS News

Source available, email us ;-)

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.