logo



:: Chi_Siamo :: Archivio_News :: Foto :: Video :: Link :: Cinema :: Migranti :: Metropoli :: Recensioni :: Autoproduzioni :: Contattaci ::
    Calendario    

April 2024

LuMaMeGiVeSaDo
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Aggiungi un'iniziativa


    X    


Read AGGIORNAMENTO VERTENZA E ALTRO  
newsletter.png

>> AGGIORNAMENTO VERTENZA SULLO SGOMBERO- APPUNTAMENTO LUNEDI' 27 LUGLIO

>> LAMPEDUSA AFFONDA?

>> ANTIMAFIA LIGHT

>> IL FESTINO AI TEMPI DELLA CRISI

>> PER NON MORIRE DI CANTIERE



AGGIORNAMENTO VERTENZA SULLO SGOMBERO- APPUNTAMENTO LUNEDI' 27 LUGLIO


LAMPEDUSA AFFONDA?


ANTIMAFIA LIGHT

IL FESTINO AL TEMPO DELLA CRISI

PER NON MORIRE DI CANTIERE



[ Inizio]

AGGIORNAMENTO VERTENZA SULLO SGOMBERO- APPUNTAMENTO LUNEDI' 27 LUGLIO



Un mese è passato dall'ultima "visita" dell'ufficiale giudiziario al Laboratorio Zeta .

In quell'occasione, prendendo atto della trattativa in corso tra I.A.C.P., Zeta ed associazione Aspasia, era stato rimandato tutto al 27 luglio.



Ricordiamo che oggetto di trattativa è una sistemazione alternativa non per il Laboratorio Zeta (alla quale ci siamo detti da subito contrari) ma per l'associazione Aspasia.



Nel frattempo sarebbero dovuti continuare gli incontri, e la trattativa avrebbe dovuto coinvolgere Comune e Prefettura.



Invece in questo mese non ci sono stati passi avanti ufficiali, se non negli ultimissimi giorni, quando è stato convocato un incontro tra le parti per giovedì 30 luglio.



Ma nel frattempo non sono mancati "segnali" ufficiosi.



Nell'ordine: siamo venuti a sapere della volontà da parte del Comune di "tagliare" l'acqua al Laboratorio, interrompendo il contratto con l'Amap;

il Banco Alimentare, che ogni mese fornisce un carico di alimenti per la comunità di migranti che vive allo zeta, ci ha "sorteggiato" per un controllo dei registri e delle "carte"; una consigliera di centro-destra della VIII circoscrizione (all'interno della quale ricade via Boito) ha presentato una mozione contro il Laboratorio Zeta.



Bisogna ricordare che l'allaccio dell'acqua e la convenzione con il Banco Alimentare erano tra le richieste che il Laboratorio Zeta ha avanzato quando è iniziata la cogestione con la comunità di richiedenti asilo sudanesi e sono state ottenute dopo lunghe vertenze e mobilitazioni.



Per fortuna gli "attacchi" fino al momento attuale non hanno sortito effetto: la mozione, dopo un acceso dibattito, è stata ritirata dalla stessa consigliera proponente, l'ispezione del banco alimentare ha verificato la regolarità della documentazione, l'acqua scorre ancora dai rubinetti...



Ciò non toglie che questi eventi non sembrano coincidenze casuali, ma un preciso disegno politico volto ad attaccare ed indebolire il laboratorio Zeta.



Per questo invitiamo tutti coloro che hanno sostenuto il Laboratorio ad essere presenti lunedì mattina, 27 luglio, a partire dalle ore 9.30, per ribadire che LO ZETALAB NON SI TOCCA!













[ Inizio]

LAMPEDUSA AFFONDA?



Lo scorso 7 Aprile kom-pa aveva pubblicato uno "speciale kom-zilla" dedicato alla cosidetta "emergenza Lampedusa".

Pochi giorni fa il sindaco dell'isola è stato arrestato per concussione e il Prefetto di Agrigento risulta indagato per le irregolarità connesse alla costruzione del nuovo CIE.

Vi invitiamo quindi a ridare un'occhiata a "Lampedusa, isola senza diritti", un esempio di libera informazione (quella che non piace tanto al ministro Alfano)



Guarda il video














[ Inizio]

ANTIMAFIA LIGHT




Kom-pa ospita uno stimolante dibattito su mafia, cultura e linguaggio. Il primo contributo è di Claudio Collova e lo trovate
qui



Il secondo è di Matteo Di Gesù ed è pubblicato qua















[ Inizio]

IL FESTINO AL TEMPO DELLA CRISI




Nostalgici e intellettuali, cittadini e artisti tutti piangono la fine dell'epoca degli spettacolari e plurimiliardari festini di Santa Rosalia.

Fortunatamente per lei, la "Santuzza" ha comunque trovato una nuova degna collocazione nell'alternativa giornata di festeggiamenti organizzata dal Comitato di lotta per la casa.



Kom-pa ha dedicato all'evento uno speciale con foto, video e commenti che trovate qui














[ Inizio]

PER NON MORIRE DI CANTIERE




Salvatore Palumbo è un operaio di Fincantieri licenziato perché "pretendeva" il rispetto delle norme di sicurezza sul posto di lavoro.



Kom-pa lo ha incontrato e ha raccolto la sua testimonianza; una storia che non parla solo della più grande industria di Palermo ma anche del passato e presente dell'intera città


Il post è pubblicato qui











Questa e' la News Letter di Zetalab.
Per riceverla una volta a settimana basta lasciare la propria e-mail nel box a destra...
Hallo Zeta!!!


COMMENTI | Aggiungi Commento | Stampa
    Cerca    

    Newsletter    
iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle iniziative del laboratorio!


Read
Ultima newsletter:
Libia, oltre il petrolio: le ragioni di un popolo in lotta
(29/03/2011)


    Link    

301 Moved Permanently

Inserisci un nuovo link
descrizione
indirizzo
categoria
password:

    Admin    
Aggiungi News
Modifica MOTD
Cambia priorit
Cambia priorit (Beta)
Gestione Banner

    Accessi    

Avete visitato questa pagina 10977 volte.



Powered by FartNuke based on FlatNuke-1.7 © 2003 | Site Admin: Zeta | Get RSS News

Source available, email us ;-)

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.