logo



:: Chi_Siamo :: Archivio_News :: Foto :: Video :: Link :: Cinema :: Migranti :: Metropoli :: Recensioni :: Autoproduzioni :: Contattaci ::
    Calendario    

December 2019

LuMaMeGiVeSaDo
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Aggiungi un'iniziativa


    X    


Read Luoghi d'artificio  
iniziative.png

giovedì 24 febbraio - ore 18.00
Presentazione del libro

Luoghi d'artificio


Narrazioni della metropoli al tempo della crisi
a cura di Salvatore Cavaleri, Giovanni Di Benedetto, Enzo Macaluso
edito da Navarra Editore

i curatori ne discuteranno con: Nino Termotto – Zetalab; Sergio Troisi - Storico dell'arte; Giuseppe Burgio - Università di Palermo.


Luoghi D’Artificio


Narrazioni della metropoli al tempo della crisi

a cura di Salvatore Cavaleri, Giovanni Di Benedetto ed Enzo Macaluso




Il libro nasce dall'esperienza di kom-pa, un web magazine nato a Palermo nel 2008, che raccoglie contributi trasversali sulle trasformazioni e i conflitti in atto, a livello globale e locale. Negli anni è diventato un punto di riferimento per i dibattiti sul cambiamento della dimensione urbana e sull'incidenza della crisi economica nel Mezzogiorno.

Dopo tre anni di vita on the web, in cui vari sguardi si sono incrociati sulla metropoli in trasformazione, i curatori hanno deciso di mettere ordine sulle riflessioni, per interrogarsi sulla visione d'insieme che è emersa.

Salvatore Cavaleri, Giovanni Di Benedetto ed Enzo Macaluso sono i tre curatori di Luoghi D’Artificio. Narrazioni della metropoli al tempo della crisi, e la loro compresenza è un deittico immediato della natura del testo e dell’ambito di ricerca e riflessione che questo contempla.

“Luoghi d'artificio, perché tutti i luoghi sono frutto di un artificio. Territori, metropoli, enclave non sono mai oggetti naturali, dati puri, ma dispositivi complessi frutto di articolazioni simboliche, trasformazioni storiche e pratiche discorsive.

Luoghi d'artificio anche perché i luoghi possono covare in sé elementi esplosivi, non pacificati, pronti a brillare da un momento all'altro nelle forme più inedite”.

Il saggio raccoglie i contributi di docenti, studiosi e artisti, tutti soggetti critici mossi dalla volontà di mettere in discussione le costruzioni ideologiche dominanti. Pur provenendo da ambiti differenti – da quello dell’insegnamento a quello della riflessione filosofica (Assennato, Cavaleri, Di Benedetto, Di Gesù, Faletra, Macaluso), dall’ambito teatrale a quello letterario (Collovà, Bianco) – le riflessioni poggiano sul comune territorio dell’analisi di dinamiche che coinvolgono le metropoli del mondo, partendo da un primo sguardo sulla città di Palermo, per poi interessarsi a categorie che non hanno cittadinanza.

Il conflitto tra locale e globale, la crisi economica, internazionale, il fenomeno infestante dei centri commerciali, la lingua e gli stilemi teatrali a confronto con il costume mafioso, Luoghi d'artificio è un ordigno in equilibrio tra le pagine, strumento candidato tra i possibili per un percorso di critica a venire.

contatti: valentina@navarraeditore.it

COMMENTI | Aggiungi Commento | Stampa
    Cerca    

    Newsletter    
iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle iniziative del laboratorio!


Read
Ultima newsletter:
Libia, oltre il petrolio: le ragioni di un popolo in lotta
(29/03/2011)


    Link    

301 Moved Permanently

Inserisci un nuovo link
descrizione
indirizzo
categoria
password:

    Admin    
Aggiungi News
Modifica MOTD
Cambia priorit
Cambia priorit (Beta)
Gestione Banner

    Accessi    

Avete visitato questa pagina 5606636 volte.



Powered by FartNuke based on FlatNuke-1.7 © 2003 | Site Admin: Zeta | Get RSS News

Source available, email us ;-)

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.